Presentazione

Per usare la sociologia, occorre una pratica che si occupi del caso specifico, che si possa applicare a situazioni umane concrete. Che sia d’aiuto o sostegno agli attori singoli o collettivi nel superamento di crisi, per favorire il cambiamento, per conquistare delle condizioni di vita ottimali per l’auto-realizzazione e l’espressione della propria creatività. 

[ leggi oltre ]

Missione

Il Laboratorio di Sociologia Clinica e Applicata è nato con l’intento di:

  • creare uno spazio comune di confronto tra tutti coloro che sono interessati all’applicazione della conoscenza sociologica;
  • sviluppare l’attenzione e l’interesse per l’applicazione della conoscenza sociologica in diversi ambiti istituzionali e contesti relazionali;
  • promuovere l’applicazione della conoscenza sociologica al fine di favorire il cambiamento sociale attraverso una molteplicità di attività educative, comunitarie, istituzionali nell’ambito dei confini nazionali e a livello internazionale;
  • accrescere la comprensione della relazione esistente tra pratica e conoscenza sociologica;
  • sostenere la teoria, la ricerca, i metodi e la formazione per l’applicazione della conoscenza sociologica per un cambiamento sociale positivo;
  • diffondere l’uso della sociologia clinica e applicata a qualsivoglia livello, soggettivo ed inter-soggettivo, formale e informale, privato e pubblico;
  • sviluppare la rete di associazioni aventi scopi similari sia a livello nazionale sia internazionale.
 

QSC Quaderni di sociologia clinica

HomelessBook

QSC#11 – Piscitelli G., Consapevolezza, adattamento creativo, crescita. Per una sociologia clinica dell’innovazione, del cambiamento migliorativo e del “wellbeing”

QSC#10 – de Gaulejac V., Verso una sociologia clinica del lavoro

QSC#9 – Lehenerer M., Professione Sociologo Clinico. La passione spinge all’azione

QSC#8 – Alinsky S., Una tecnica sociologica in criminologia clinica

QSC#7 – Wirth L., Sociologia clinica

QSC#6 – Corsale M., Il sociologo clinico nell’ambito del sistema dei servizi

QSC#5 – Siza R., Tra coinvolgimento e distacco: gli oscillanti sviluppi applicativi della sociologia

QSC#4 – Piscitelli G., Il valore dell’esperienza per lo sviluppo della professione sociologica. Ricerca-azione e pratica clinica

QSC#3 – Navarrete L.M., Il problema della vocazione individuale nel contesto del lavoro collettivo

QSC#2 – Fritz J.M., La sociologia clinica è una sociologia pratica

QSC#1 – Piscitelli G., La formazione del sociologo clinico

 

[ leggi oltre ]

NEWSLETTER ISA RC46

CLINICAL SOCIOLOGY NEWSLETTER - FEBRUARY 2019     ~~ from the International Sociological Association’s RC46 ~~ RC46 websites: https://www.isa-sociology.org/en/research-networks/research-committees/rc46-clinical-sociology Dear RC46 Members, Wishing you the very best (and the same for the world!) in 2019. This newsletter contains reports from our vice presidents and secretary-treasurer. Conference information (2019 and 2020) ...
Leggi Tutto

BLOG

QSC 09_Professione-sociologo-clinico

QSC 9 – PROFESSIONE SOCIOLOGO CLINICO. LA PASSIONE SPINGE ALL’AZIONE

di Melodye Lehnerer “Leggendo questo volumetto della Lehnerer (arricchito con numerose note, non presenti nel testo originario, al fine di ...
Leggi Tutto
dottor Gianluca Piscitelli sociologo clinico

IL CORAGGIO DI CRESCERE

Professione sociologica e contemporaneità di Gianluca Piscitelli (questo articolo è stato pubblicato sulla newsletter dell'ANS n.9 del 30-06-2018) Quante volte ...
Leggi Tutto
JAN MARIE FRITZ sociologa Università di Cincinnati in Ohio (U.S.A.)

INTERVISTA ESCLUSIVA DI QSC A JAN MARIE FRITZ

“Attivare la collettività per favorire il cambiamento: un compito del sociologo clinico” ROMA-CINCINNATI, 13 novembre 2017 - La Prof.ssa JAN ...
Leggi Tutto

QSC 8 – UNA TECNICA SOCIOLOGICA IN CRIMINOLOGIA CLINICA

di Saul Alinsky “(…) merito di Alinsky è sicuramente quello di intendere il criminale come un soggetto immerso completamente nel ...
Leggi Tutto