Soldati che infieriscono selvaggiamente contro la popolazione inerme – Bogotà, 14 maggio 2021 (Fonte: Dire)

a cura della Redazione.

Il LAB-SPAC (Laboratorio di Sociologia Pratica, Applicata e Clinica) – in considerazione dei gravi accadimenti che hanno sconvolto la vita dei cittadini colombiani nelle ultime settimane – si associa all’iniziativa intrapresa dal Parlamento italiano che ha presentato, proprio in questi giorni, formale denuncia alla Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja con l’esplicita richiesta che si apra immediatamente un processo penale per crimini contro l’umanità. Questa iniziativa segue a quelle già in corso e promosse dai parlamentari tedeschi e statunitensi.

Al fine di contribuire a far conoscere anche al pubblico italiano ciò che realmente sta succedendo in Colombia, di seguito sono elencati i link di alcune organizzazioni colombiane indipendenti:

https://cerosetenta.uniandes.edu.co/colombia-sigue-acumulando-victimas/

https://cerosetenta.uniandes.edu.co/la-geografia-de-la-violencia-policial/

https://razonpublica.com/abusos-la-fuerza-miedo-descontrol/

https://twitter.com/TembloresOng/status/1392120708961079297/photo/1

La TEMBLORES O.n.g. che da anni è impegnata nell’attivazione e nella gestione di processi comunitari di trasformazione sociale, sta compiendo uno sforzo incredibile per poter garantire a tutti coloro che stanno protestando pacificamente – grazie ad una ampia rete di avvocati – il rispetto dei diritti umani. Vi invitiamo a donare, anche solo 5 euro, per aiutare questa O.n.g. colombiana indipendente nel suo lavoro di pacifica vigilanza affinché i diritti umani siano rispettati durante le manifestazioni in Colombia: migliaia di giovani e studenti, uomini e donne, infatti, stanno letteralmente rischiando la vita, ogni giorno, perché le cose cambino. Per DONARE, CLICCA QUI.

QUI, è possibile scaricare la richiesta d’aiuto che la summenzionata TEMBLORES e INDEPAZ hanno appena inviato al Parlamento europeo.

CONTRIBUITE ALLA RISOLUZIONE PACIFICA DI QUESTO CONFLITTO, DIFFONDENDO IL PRESENTE ARTICOLO E DONANDO!!!

AGGIORNAMENTI:

25/05/2021: L’Inter-American Commission on Human Rights condanna ufficialmente la grave violazione di diritti umani in Colombia (per leggere il comunicato, clicca qui);

03/06/2021

– Il LASC (Latin America Solidarity Center) pubblica una congiunta delle ONG e delle organizzazioni sindacali irlandesi chiedendo al governo la sospensione dell’accordo di libero scambio tra UE e Colombia per grave violazione dei diritti umani (per leggere il documento, clicca qui);;

–  dopo aver inutilmente inviato una lettera di protesta al Presidente colombiano Ivan Duque Marquez lo scorso 18 maggio, i parlamentari italiani si rivolgono alla  Corte di Giustizia dell’Aja (clicca qui);

07/06/2021:  Più di duecentotrenta professori universitari canadesi, dietro iniziativa della Prof.ssa Leila Celis del Dipartimento di Sociologia dell’Università del Quebec (Montreal), firmano un appello diretto al Primo Ministro Justin Trudeau chiedendo l’immediato intervento del governo canadese (per leggere l’appello, clicca qui);

17/06/2021: il Direttore della Temblores ONG è accolto dall’On. Doriana Sarli in Italia per un audizione parlamentare  (clicca qui);

01/07/2021: Dietro iniziativa di Gemma Guerini, Maria Agnese Catini e Monica Lozzi. il Consiglio comunale di Roma Capitale vota una mozione a favore del popolo colombiano (per la notizia, clicca qui; per il testo della mozione, clicca qui)

COLOMBIA – INIZIATIVA DI SUPPORTO ALLA RETE DI SOCIOLOGIA CLINICA SUDAMERICANA E AL POPOLO COLOMBIANO

Lascia un commento